header

Natura Sicula

Aggregata alla Federazione nazionale Pro Natura di Torino, possiede 3 Sezioni (Buccheri, Lentini, Siracusa) e collabora con molti enti pubblici che garantiscono indipendenza.

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Aggregata a

pronatura-logo

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Bando per la rassegna "Puisia Sicula" PDF Stampa E-mail
Scritto da Natura Sicula   
Venerdì 20 Maggio 2016 15:06

BANDO PER LA RASSEGNA “PUISIA SICULA”

1a rassegna di poesia dialettale a cura di
Natura Sicula sez. di Buccheri e Ass. Arte-Fatti di Palazzolo A.

"Nel dialetto è la storia del popolo che lo parla; e dal dialetto siciliano, così come dai parlari di esso, è dato apprendere chi furono i padri nostri, che cosa fecero, come e dove vissero, con quali genti ebbero rapporti, vicinanza, comunione." Accrescendo l’interesse per le proprie tradizioni, per i propri usi, per i propri costumi si arricchisce la conoscenza di un popolo soddisfacendo anche la ricerca di valorizzazione turistica tendente a riscoprire e rispolverare un passato che sembra troppo lontano ma che invece è ancora ben radicato nel presente grazie all’arte del raccontare il ricordo. Punto chiave e vettore primario di comunicazione della manifestazione è quindi il linguaggio che con le varie influenze e mutazioni linguistiche ha acquisito una fonetica e una vasta gamma di termini che lo rendono unico, per la sua bellezza ed espressione.
Chiunque voglia partecipare dovrà inviare le poesie, complete dei propri dati
esclusivamente per e-mail all’indirizzo di posta elettronica : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Leggi tutto...
 
Eventuale fuga di petrolio distruggerebbe il Mediterraneo e i suoi popoli PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Sabato 09 Aprile 2016 11:58

01La fuga di greggio che il 14 marzo scorso è avvenuto da una piattaforma petrolifera tunisina ci ha tenuti col fiato sospeso. La macchia nera ha cominciato a espandersi, fermandosi a soli 120 km da Lampedusa. In pericolo c'era la salubrità del Mediterraneo, l'ecosistema marino, il turismo, la pesca, la qualità della vita, la salute. La vicenda, scomoda ai petrolieri e a chi rema contro il referendum del 17 aprile, in primis il governo nazionale, è stata praticamente ignorata dai media.

Leggi tutto...
 
Natura Sicula onlus aderisce, sia a livello locale che nazionale, al comitato "VOTA SÌ PER FERMARE LE TRIVELLE" PDF Stampa E-mail
Scritto da Natura Sicula   
Venerdì 01 Aprile 2016 14:28

 

La democrazia è il potere di un popolo informato.
(Alexis de Tocqueville)

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 
Referendum no triv: invito all'astensione da parte del governo è atto di irresponsabilità istituzionale e di scarso senso dello Stato PDF Stampa E-mail
Scritto da Coordinamento nazionale No Triv   
Lunedì 21 Marzo 2016 20:25

20160321“La partecipazione alle decisioni che interessano tutti è l'essenza stessa dello Stato democratico. Istigare alla non partecipazione è un atto di per sé antidemocratico. Se ciò è grave per i cittadini, lo è ancor di più per chi è investito di ruoli di responsabilità istituzionale". Così Tiziana Medici del Coordinamento nazionale No Triv, dopo l’ennesimo commento da parte dei politici, che invita gli elettori ad astenersi al voto referendario del 17 aprile.
Secondo il Coordinamento nazionale No Triv, in nessun Paese democratico il governo dovrebbe disertare il confronto e sabotare questa forma di democrazia diretta.
Dopo il sottosegretario Luca Lotti, questa volta è Debora Serracchiani a esprimersi “sull’inutilità della votazione”.

Leggi tutto...
 
Olio di palma, in TV pubblicità ingannevole PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Lunedì 21 Marzo 2016 20:17
01In questi giorni in TV viene trasmessa una pubblicità sulle virtù dell’olio di palma, con affermazioni false e fuorvianti che cercano di arrestare l’emorragia di consumatori.
Non è vero, come dice lo spot, che l’olio di palma aiuta a rispettare la natura. Nel 2007 lo United Nations Environment Programme (UNEP) l’ha definito la causa principale di distruzione delle foreste pluviali di Malesia e Indonesia. L'equivalente di 300 campi da calcio di foresta pluviale viene distrutto ogni ora per lasciare spazio alle piantagioni, con danni inimmaginabili per la biodiversità vegetale e animale: oltre 1.500 specie di uccelli a rischio estinzione, morte di specie animali come le tigri di Sumatra, il rinoceronte di Giava, elefanti e orango. Le coltivazioni non costringono solo a tagliare la foresta, ma anche a bruciarla, per creare terreni agrari, il che comporta una notevole emissione di gas serra. L’Indonesia è diventato il terzo paese al mondo per emissione di gas serra, dopo Cina e Stati Uniti, che sono paesi industrializzati. Continuando così, entro il 2020 le foreste indonesiane (tra le maggiori al mondo assieme a quelle dell'Amazzonia e del bacino del Congo) saranno definitivamente distrutte.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 56

Calendario attività

<<  Maggio 2016  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      
  2  3  5  6  7
  910121314
1617192021
23262728
3031     

Pieghevole attività

2015 pieg02

Tesseramenti 2016

2016 tessera02
 

Tesseramenti 2016

Gadget

gadgethome2
I gadget di Natura Sicula!

Chi è online

 11 visitatori online
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin