header

Natura Sicula

Cura il ripristino di un rapporto armonioso ed equilibrato tra l’Uomo e il suo ambiente. È iscritta all’Anagrafe delle ONLUS e dispone di un corpo di Guide naturalistiche accreditate.

 

Salva il suolo

20161129 salvasuolo2

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Aggregata a

pronatura-logo

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

La rossa merdosa mucillagine che tinge il Porto Grande PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Martedì 09 Novembre 2010 09:09
21_20101109_ridDa “ L’Isola dei Cani” Ottobre 2010
Ogni volta che piove il Porto Grande di Siracusa si tinge di rosso. Rosso cardinalizio, direbbe chi ha l'abilità di confezionare elegantemente le peggiori verità. Rosso di merda, direbbe senza mezzi termini il popolo. Si, perchè di merda a tutti gli effetti si tratta. Il colore rosso che si è ripresentato nel porto dopo le prime piogge di stagione è l'effetto della notevole presenza di mucillagine, di cui neanche la Capitaneria di Porto fa segreto. Ma la mucillagine non c'è perchè sia caduta dal cielo o per virtù dello Spirito Santo. La sua presenza è determinata dai nostri inutili amministratori in quanto nel Porto Grande, attraverso il canale Grimaldi,vengono sversati i reflui della città dopo averli trattati nel depuratore di contrada Canalicchio. I reflui, sebbene depurati, sono ancora ricchi di carica batterica e soprattutto di nutrienti azotati che fanno proliferare a dismisura alcune alghe, da cui il colore rosso e le condizioni asfittiche delle acque del porto.
Leggi tutto...
 
Confermata lillegittimità del calendario venatorio di Titti Bufardeci PDF Stampa E-mail
Scritto da GEAPRESS   
Lunedì 04 Ottobre 2010 22:13
19_2010100525 settembre 2010 GEAPRESS – Alla fine Titti Bufardeci nulla pagherà. Tra l’altro non è più in Assessorato, mandato a casa dopo il varo, alla Regione Siciliana, dell’ennesimo governo Lombardo. Chi ha impugnato il calendario venatorio siciliano, ovvero Legambiente e MAN (Associazione Mediterranea per la Natura), aveva ragione (vedi articolo  GeaPress). Il provvedimento spara tutto era (…ancora una volta….) illegittimo. Lo ha stabilito ieri il CGA, Consiglio di Giustizia Amministrativa. Niente caccia in ZPS, SIC, Pantani della Sicilia sud orientale, lepre, coturnice, rotte migratorie. Questo perché il CGA ha confermato i punti già impugnati dal TAR. Alla prima bocciatura si erano opposte le associazioni venatorie, con i soldi dei loro tesserati, e la Regione siciliana con i soldi dei contribuenti tutti.
Leggi tutto...
 
Incendi al Ciane: proteste, proposte e inutili risposte PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Settembre 2010 19:59
18_20100916Cosa c'è di più puntuale, ripetitivo e prevedibile di una bolletta enel o del concorso di Miss Italia? Gli incendi dolosi alla riserva naturale del fiume Ciane!
Le proteste e i propositi di Augusto Scariolo, assiduo frequentatore del luogo, sono quelli di sempre. E siccome non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, le risposte del direttore della riserva Corrado Campisi hanno il sapore dell'aria fritta.
Solo una vicenda grave potrà dare una sterzata a questa gestione lenta, inappropriata, dispendiosa, inutile, anzi dannosa. Il cambio di ente gestore, dalla Provincia regionale di Siracusa a qualsiasi altro soggetto. No, credetemi, non correremo il rischio di cadere dalla padella alla brace perchè peggio di così la riserva non si può gestire.
Buona lettura
Fabio Morreale
Leggi tutto...
 
E' nato Dario! PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Settembre 2010 19:57
Auguri a mamma Valentina e papà Roberto, soci istituzionali della nostra associazione, per il nuovo ruolo che li aspetta da mercoledì scorso, cioè quello di genitori del piccolo Dario.
Il giovane naturalista, nato alle ore 13:25, sta bene e pesa kg 3,710. Con discrezione, ci uniamo alla felicità di casa Petrona/Cugno.
I Soci
 
Go Bike, un'altra storia di spreco di denaro pubblico PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Agosto 2010 08:11
image003_ridCari amici,
se in questi giorni avete appreso che la Procura ha aperto una inchiesta sulla barriera arborea antismog di c.da Targia volta ad accertare le responsabilità del fallimento e del mancato completamento dell'opera a fronte di pagamenti avventuti in toto, non pensiate che sia l'unico caso di spreco di denaro pubblico che la giunta Visentin, con la complicità del Ministro all'Ambiente senza scarpe da trekking Stefania Prestigiacomo, è in grado di regalare ai siracusani. E' di qualche giorno la notizia che le famose biciclette spuntate in città come funghi durante il G8 del 2009, man mano che si guastano non le stanno facendo riparare ma le stanno buttando in un magazzino ove nessuno se ne prende cura. Un'altra truffa ai danni dei contribuenti? La denuncia è avvenuta attraverso il sottostante comunicato stampa del Consigliere di Circoscrizione Tiche Fabio Fazzina, che vi invito a leggere e a tenere in mente. Per ricordarlo al momento opportuno.
Fabio Morreale
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 Succ. > Fine >>

Pagina 60 di 66

Petizione

Punta Izzo libera

20161213 puntaizzo

 

Calendario attività

<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4
  6  7  91011
1314161718
2021232425
272830   

Pieghevole attività

2015 pieg02

Tesseramenti 2018

2018 tessera01
 
Tesseramenti 2018

Gadget

2017 collage gadget
I gadget di Natura Sicula!

Chi è online

 88 visitatori online
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin