header

Natura Sicula

Le guide di Natura Sicula hanno il compito di condurre e illustrare a persone singole o a gruppi di turisti ambienti acquatici o terrestri, compresi parchi e aree protette, o di affiancare, in ambito scolastico, il corpo insegnante in iniziative e programmi di educazione ambientale.

Salva il suolo

20161129 salvasuolo2

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

La solidarietà aiuta Mattia a crescere e vincere PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Gennaio 2013 15:09
Share

01 ridLa sensibilità e la generosità di chi ruota attorno alla sezione siracusana di Natura Sicula ha consentito di raccogliere, nel corso dell’ultimo Natale, donazioni a favore del piccolo Mattia per oltre 500 euro. È il quarto anno consecutivo che la sezione aretusea raccoglie fondi per la stessa causa. L’importo è stato già accreditato.
Al piccolo, che è nato otto anni fa a Milazzo e vive a S. Giovanni La Punta (CT), questo genere di aiuti finanziari servono per curarsi da due malattie che lo accompagnano dalla nascita e che gli arrecano gravi forme di disabilità: la tetraparesi spastica (non muove gambe e braccia) e una grave forma di epilessia che colpisce un bambino su 150 mila, la Sindrome di West. Le possibili cure sono state dichiarate «insostenibili» dalla Sanità italiana. Durante i viaggi della speranza, i costi di vitto e alloggio per i genitori rendono ancora più difficile la situazione.


Da circa quattro anni il bambino è in cura presso centri di riabilitazione in Slovacchia, in USA e, da due anni, in Israele. Da quando ha iniziato una particolare cura in Israele (Metodo di Biocorrezione di Vassiliev prescritta presso il Centro Clinico di Biocorrection LTD che ha sede a Rishion Lezion), Mattia non presenta più crisi epilettiche. I sintomi sono scomparsi nonostante la sospensione dei farmaci anticonvulsivanti, avvenuta a ottobre 2010. Mattia ha avuto anche miglioramenti sia sul piano neuromotorio che su quello emotivo e comportamentale. Sei mesi fa un altro piccolo-grande risultato ha migliorato il quadro clinico e la vita quotidiana del piccolo Mattia: adesso riesce a bere dalla bottiglia! E pensare che fino a un paio di anni fa bisognava alimentarlo solo con un sondino naso-gastrico!
A Davide e Jessica, gli straordinari genitori che non si sono mai arresi di fronte a fatalismi e luoghi comuni, indirizziamo tutti i nostri ringraziamenti per aver saputo trasformare una storia sfortunata in un grande gesto d’amore per la vita.

Fabio Morreale
Presidente Natura Sicula

 

01

02

03

05

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Gennaio 2013 17:49
 
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin