header

Natura Sicula

Le guide di Natura Sicula hanno il compito di condurre e illustrare a persone singole o a gruppi di turisti ambienti acquatici o terrestri, compresi parchi e aree protette, o di affiancare, in ambito scolastico, il corpo insegnante in iniziative e programmi di educazione ambientale.

Salva il suolo

20161129 salvasuolo2

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

La discarica a Stallaini non si farà PDF Stampa E-mail
Sabato 13 Aprile 2013 10:16
Share

20130413 ridNoto. L’assessorato regionale dell’Energia aveva revocato per motivi di legalità in data 9/2/2013 tutte le autorizzazioni alla SOAmbiente, la società che voleva aprire una discarica in contrada Stallaini. La società agrigentina si era rivolta al TAR di Palermo contro tale revoca. Il Tribunale Amministrativo di Palermo il 10 aprile ha rigettato il ricorso della SOAmbiente.
La discarica di inerti a Stallaini non si farà. La bomba ecologica è stata disinnescata!


Le associazioni culturali e ambientaliste sottolineano che le assurde  autorizzazioni rilasciate alla SOAmbiente  per l’apertura di una discarica a Stallaini  sono frutto dell’assenza di una politica di sviluppo lungimirante, compatibile con l’ambiente e con la salute delle popolazioni del sud-est.
Non si doveva correre il pericolo di avere una bomba ecologica nel nostro territorio.
La  commissione urbanistica aveva espresso  all’unanimità (febbraio 2012) parere negativo contro la discarica a Stallaini. Il Sindaco di Noto non ritenne opportuno coinvolgere il Consiglio Comunale.
Se il Consiglio Comunale avesse approvato una mozione contraria alla discarica, come da parere negativo della commissione urbanistica, e tale mozione fosse stata inviata agli organi competenti, la questione Stallaini sarebbe stata risolta immediatamente.

Associazioni:
SCIAMI
NATURA SICULA
CASE SPARSE DELL’AGRO NETINO
ENTE FAUNA SICILIANA
ACQUANUVENA
NOTOAMBIENTE

 

20130413

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile 2013 20:23
 
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin