header

Natura Sicula

Biblioteca naturalistica e di editoria locale, escursioni, conferenze, proiezioni, giornate ecologiche, pubblicazioni, educazione ambientale, visite guidate, conservazione, viaggi, monitoraggi, corsi, trekking, campi estivi, convegni, acquisti equo-solidali, formazione, musica, stage universitari, mostre, laboratori del gusto.

Salva il suolo

20161129 salvasuolo2

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Natura Sicula asporta 8 metri cubi di rifiuti dalla latomia dei cappuccini PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Maggio 2013 13:26
Share

20130527 ridIn sole tre ore, i volontari dell’associazione Natura Sicula hanno asportato dalla Latomia dei Cappuccini 8 m3 di rifiuti, quasi tutti ingombranti. Dal punto più vicino al pozzo che i Frati Cappuccini usavano per irrigare il giardino, è uscito di tutto: motorini, biciclette, legni, reti, materassi, divani, pensili, elettrodomestici, copertoni, plastiche, lamiere, fusti, pali, latte e, roba da non crederci, anche una cabina telefonica. L’elevato senso di inciviltà di alcuni cittadini è stato il peggior nemico del monumento: i rifiuti venivano scaricati nella latomia dall’alto del belvedere di via Delfica. L’originale modo di conferire i rifiuti si era diffuso fondamentalmente nei decenni in cui la latomia fu chiusa al pubblico, ovvero dagli anni Sessanta al 2004. Su 8 m3 di materiale, l’IGM ha dovuto conferirne in discarica il 30%; il rimanente 70%, corrispondente a circa 2 tonnellate di materiale ferroso, è stato consegnato a una ditta che lo sta avviando al riciclaggio.

L’arma vincente della giornata ecologica organizzata da Natura Sicula è stata semplicemente la buona volontà. Talvolta per fare grandi cose non c’è bisogno di soldi ma solo di voglia di fare. In tre ore è accaduto quello che in oltre 30 anni non era mai successo; anche i rifiuti più pesanti sono stati portati via. Nella profonda latomia, malgrado i lavori di pulizia ordinaria vengano periodicamente eseguiti dall’IGM per conto del Comune (ente proprietario), e quelli di pulizia straordinaria da Italia Nostra (ente gestore) compatibilmente alle proprie risorse economiche e umane, nessuno aveva mai caricato a mano i pesanti rifiuti per salirli a piedi fino all’uscita.
Il risultato di oggi fa sperare in una maggiore collaborazione tra le associazioni ambientaliste. Con il linguaggio dei fatti, Natura Sicula e Italia Nostra hanno dimostrato che basta mettere in comune le proprie potenzialità per raggiungere traguardi solo apparentemente lontani.


Fabio Morreale

 

IMG 4344

IMG 4346

IMG 4354

IMG 4371

IMG 4358

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Luglio 2016 18:03
 
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin