header

Natura Sicula

Associazione a carattere regionale fondata nel 2008 a Siracusa, dove conserva la sua sede legale. Tra le finalità ha la conoscenza, la tutela, la conservazione e la valorizzazione della biodiversità, degli habitat naturali, degli ecosistemi, delle tradizioni gastronomiche siciliane, della legalità, del patrimonio etno-antropologico, musicale, dialettale, ecc. 

Salva il suolo

20161129 salvasuolo2

Differenziata

Raccolta_rid
Raccolta differenziata
Risposte rare a domande frequenti

5x1000

5x1000

Sostieni Natura Sicula con il 5x1000!!

Previsioni meteo

logo-meteo
Previsioni meteo per la Sicilia

Aggregata a

pronatura-logo

Statistiche

Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

SOPRINDENTENTE PANVINI: TUTELA LENTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Lunedì 13 Novembre 2017 10:17

03All'isola di Capo Passero autorizza un resort impossibile

Siracusa. La Soprintendente Rosalba Panvini rilascia autorizzazioni di dubbia legittimità e con troppa facilità. Adesso ha dato il suo assenso alla realizzazione di un resort di lusso sull’isola di Capo Passero. Non considerando che l’isola è iscritta al Piano Regionale di Parchi e Riserve, e che gli unici interventi possibili sono la manutenzione ordinaria e straordinaria dei capannoni della tonnara e non la loro trasformazione in suite, ristorante e strutture di servizio che comporterebbero, tra l’altro, il cambio di destinazione d’uso e la costruzione di opere esterne entro i 150 m dalla costa, lo scorso agosto la Panvini ha dato parere favorevole.

Leggi tutto...
 
Dissequestrati i nuovi capanni di Vendicari. Allarme inutile PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Martedì 07 Novembre 2017 22:00

01I nuovi capanni di osservazione che la forestale sta costruendo a Vendicari in pietra, legno e cemento, sono a norma, quindi il sequestro di ieri da parte dei Carabinieri non è stato convalidato.
Il progetto, oggetto di finanziamento pubblico, è stato esaminato dall’Arma dei Carabinieri, ed è risultato autorizzato dal Comune di Noto, dalla Soprintendenza di Siracusa e dal Corpo Forestale. Nessuna difformità dell’opera rispetto al progetto autorizzato.

Leggi tutto...
 
LIFE PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Venerdì 27 Ottobre 2017 12:24

LocandinaLifeNSMERCOLEDI' 15 NOVEMBRE 2017

Spettacolo teatrale e musicale

ORE 20:45 - TEATRO VASQUEZ MULTISALA PLANET DI SIRACUSA

TICKET (€ 10,00) ACQUISTABILI SOLO IN PREVENDITA: 3288857092 (Fabio) - 3387799417 (Simona)

Leggi qui i dettagli

 
Campeggio, pesca, pascolo, arrampicata: scarsi i controlli nelle aree protette siracusane PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Mercoledì 04 Ottobre 2017 07:49

04Al Corpo Forestale della Regione Siciliana (uffici regionali e siracusani) e, per conoscenza, alla ex Azienda Foreste Demaniali (uffici regionali e siracusani) e alla stampa.

Siracusa. Nelle principali aree protette siracusane (Cavagrande del Cassibile, Pantalica/Valle dell’Anapo/torrente Cavagrande, Cava Carosello) questa estate si sono registrati episodi di anarchia assoluta. Aree protette fruite senza il rispetto di alcuna regola, come fossero una sorta di parco acquatico o di camping gratuito, in barba a tutti i divieti e ai controlli del Corpo Forestale. Le infrazioni si sono registrate con una tale frequenza e sicurezza che sembravano la normalità, incoraggiati sicuramente dalla scarsa vigilanza. Tutto ciò in zona A, quella maggiormente protetta. Qui ogni ingresso è introdotto da un cartello della ex Azienda forestale, ente gestore, che recita il regolamento di fruizione. Fra gli altri, sono espressi i seguenti divieti: praticare campeggio; esercitare caccia, uccellagione e pesca; asportare o danneggiare piante o parti di esse; accendere fuochi all’aperto; introdurre cani anche al guinzaglio o altri animali domestici; allontanarsi dai percorsi appositamente predisposti; introdurre veicoli di qualsiasi genere; esercitare il pascolo.

Leggi tutto...
 
IL CATASTO INCENDI BLINDEREBBE I TERRENI BRUCIATI. MOLTI COMUNI SICILIANI NON SI ADEGUANO PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Morreale   
Martedì 26 Settembre 2017 15:33

20170926incendio al ciane 23092017Alla fine di questa rovente estate possiamo contare i danni. Da giugno a oggi l’impressionante sequenza di incendi ha bruciato in Italia 130 mila ettari di superficie. Per la provincia di Siracusa i dati sono provvisori ma altrettanto gravi: a giugno sono stati bruciati 650 ettari di aree protette, di cui 500 a Pantalica e 150 a Cavagrande del Cassibile. Danni incalcolabili alla fauna, alla flora, alla stabilità dei terreni, all’aria, agli ecosistemi. E all’uomo stesso.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 66

Petizione

Punta Izzo libera

20161213 puntaizzo

 

Calendario attività

<<  Novembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4
  6  7  91011
1314161718
2021232425
272830   

Pieghevole attività

2015 pieg02

Tesseramenti 2018

2018 tessera01
 
Tesseramenti 2018

Gadget

2017 collage gadget
I gadget di Natura Sicula!

Chi è online

 85 visitatori online
cheap Zyrteccheap Vermaxcheap Xenical cheap Lisinoprilcheap Ventolincheap Premarin cheap Zoloftcheap Doxycycline cheap Zyprexacheap Flagyl cheap Prednisonecheap Zithromax cheap Acompliacheap Amoxil cheap Bactrimcheap Norvasc cheap Tadacipcheap Motrin cheap Cleocin