Notice
A Capo Murro di Porco non si spara più. Scomparsa la zona cinologica dal calendario venatorio Stampa
Sabato 27 Luglio 2013 21:08
Share

20130727 ridLa zona Cinologica di tipo B denominata “Capo Murro di Porco” è congelata e prossima alla cancellazione. In attesa di completare la procedura, la zona è scomparsa dal calendario venatorio disposto dal governo regionale.
A seguito della nostra segnalazione del 13 giugno scorso, l’Assessorato regionale Agricoltura e Foreste ci ha risposto che in attesa dell’inserimento della Riserva Naturale  “Capo Murro di Porco e della Penisola della Maddalena “ nel Piano Regionale dei Parchi e delle Riserve Naturali, non ha autorizzato alcuna attività di addestramento, allenamento e gare per cani.  
A tal proposito, l’ufficio ha già avviato le procedure per la revoca della zona cinologica e provvederà a rimuovere le tabelle allorché sarà definito il procedimento.

Inoltre, sempre a seguito della nostra comunicazione, è stato sollecitato sia l’ente che gestiva tale area (la Federazione Siciliana della Caccia) che gli organismi preposti, a un più attento controllo della zona intensificando i servizi di vigilanza venatoria.

Il Presidente
Fabio Morreale