Notice
Convocazione seduta straordinaria Assemblea Generale dei Soci. Stampa
Scritto da Fabio Morreale   
Lunedì 23 Settembre 2013 12:45
Share

Ai Sigg. Soci
Loro sedi


oggetto: convocazione seduta straordinaria Assemblea Generale dei Soci.


La S.V. è invitata a partecipare alla seduta straordinaria dell’Assemblea Generale dei Soci che si terrà a Siracusa in piazza S. Lucia 24/B-C in prima convocazione martedì 15 ottobre 2013 ore 13:30 e, nel caso non si raggiunga il numero legale, in seconda convocazione giovedì 17 ottobre ore 19:00 per discutere il seguente:

ORDINE DEL GIORNO

1)    Modifiche statutarie riguardanti gli artt. 5 (Anno sociale ed esercizio finanziario), 6 (Soci), 7 (Perdita dello status di Socio), 10 (Assemblea Generale dei Soci), 11 (Consiglio Direttivo), 12 (Presidente), 14 (Sezioni), 15 (Scioglimento), e precisamente;
-    Art. 5,  quinto comma, dopo la parola “donazioni,” aggiungere la frase “lasciti e ogni altra entrata non prevista nell’elenco di cui sopra, anche per le Sezioni”;
-    Art. 6, secondo comma, primo punto, dopo la frase “dal Presidente di Sezione” aggiungere la frase “o dal Presidente.”;
-    Art. 6, secondo comma, primo punto, sostituire la frase “e ratificata dal Consiglio Direttivo alla prima riunione utile.“ con la frase “Il Consiglio Direttivo, successivamente all’accreditamento della quota e a suo insindacabile giudizio, ha facoltà di non accettare l’iscrizione, rimanendo a disposizione per restituire l’importo.”;
-    Art. 6, secondo comma, secondo punto, dopo la frase “dal Presidente di Sezione” aggiungere la frase “o dal Presidente.”;
-    Art. 6, quinto comma, dopo la parola “Direttivo” sostituire la frase “all’inizio di ciascun anno.” con la frase “anticipatamente al nuovo anno sociale.”;
-    Art. 6, sesto comma, dopo la parola “rapportandolo” sostituire la frase “ai mesi” con la frase “al periodo”;
-    Art. 6, settimo comma, dopo la frase “ma entro il” sostituire la parola “dodicesimo” con la parola “quarto”;
-    Art. 6, settimo comma, dopo la frase “oltre il” sostituire la parola “dodicesimo” con la parola “quarto”;
-    Art. 7, secondo comma, dopo la parola “danneggi” cancellare la parola “gravemente”;
-    Art. 7, secondo comma, dopo la parola “l’immagine” aggiungere la frase “o che non si conformi alle indicazioni, orientamenti e disposizioni generali dell'Associazione e del Suo Consiglio Direttivo”;
-    Art. 7, terzo comma, dopo la parola “deliberata” sostituire la frase “dall'Assemblea Generale dei Soci, su proposta del Consiglio Direttivo o del Consiglio di Sezione.” con la frase “dal Consiglio Direttivo.”;
-    Art. 10, primo comma, dopo la parola “possono” sostituire la parola “partecipare” con la parola “assistere”;
-    Art. 10, quarto comma, cancellare la frase “L’Assemblea ordinaria deve essere convocata almeno 20 giorni prima della data della riunione.“;
-    Art. 10, settimo comma, secondo punto, cancellare tutta la frase “deliberare sulle proposte di radiazione dei Soci;”;
-    Art. 10 nono comma, sostituire la frase “all’Assemblea” con la frase “al voto per l’elezione del Presidente, del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei conti”;
-    Art. 10, undicesimo comma, sostituire la frase “al Segretario.” con la frase “alla Sede Centrale.”;
-    Art. 10, tredicesimo comma, sostituire la frase “24 ore.” con la frase “un’ora”;
-    Art. 11, secondo comma, cancellare la parola “Regionale”;
-    Art. 11, quanto comma, cancellare la frase “sia in prima che in seconda convocazione”;
-    Art. 11, sesto comma, cancellare la frase “Alle riunioni del Consiglio Direttivo possono partecipare, senza diritto di voto, i Presidenti di Sezione.”;
-    Art. 11, settimo comma, cancellare la frase “Un Consigliere non può durare in carica per più di tre mandati consecutivi, salvo i casi in cui non si raggiunga il numero minimo di candidati. La deroga è consentita solo per i due quinti del Consiglio Direttivo.”;
-    Art. 11, nono comma, dopo la parola “eredità,” aggiungere la parola “prestiti,”;
-    Art. 11, undicesimo comma, sostituire la frase “ha facoltà di proporre all’Assemblea dei Soci lo scioglimento del Consiglio di Sezione in caso di mancato o cattivo funzionamento, e adotta i provvedimenti idonei per la sua attività e ricostituzione.” con la frase “la chiusura o il commissariamento delle Sezioni non rispettose delle indicazioni e delle disposizioni del Consiglio Direttivo, la chiusura o il commissariamento delle Sezioni in caso di mancato o cattivo funzionamento, la radiazione del Socio che danneggi l'immagine dell’Associazione o che non si conformi alle indicazioni, orientamenti e disposizioni generali dell'Associazione e del Suo Consiglio Direttivo.”;
-    Art. 11, dodicesimo comma, aggiungere la frase “Trasforma o cambia il logo quando ne ravvisa la necessità.”;
-    Art. 11, tredicesimo comma, cancellare la frase “Propone all’Assemblea Generale la radiazione dei Soci che abbiano operato in contrasto con lo Statuto.”;
-    Art. 12, secondo comma, dopo la parola “anni” cancellare la frase “, e non può condurre più di due mandati consecutivi”;
-    Art. 12 quinto comma, dopo la parola “Presidente” cancellare la parola “Regionale”;
-    Art. 12, sesto comma, dopo la parola “Direttivo” cancellare la parola “Regionale”;
-    Art. 14, secondo comma, dopo la parola “Sezione” cancellare la parola “non”;
-    Art. 14, secondo comma, dopo la frase “minimo di” aggiungere la parola “tre”;
-    Art. 14, terzo comma, sostituire la frase “per vicinanza territoriale; in caso di espressione di preferenza il Socio verrà assegnato alla Sezione da lui indicata.” con la frase “dal tesserante (Presidente o Presidente di Sezione).”;
-    Art. 14, quarto comma, dopo la parola “Sezioni” sostituire la frase “costituite, al di sotto dei trenta soci, hanno il dovere di eleggere un Presidente, senza l'obbligo di eleggere un Consiglio, fatta comunque salva la possibilità di farlo.” con la frase “hanno l’obbligo di dotarsi di un Consiglio di Sezione (minimo 3, max 5 componenti) e di nominare, in seno al Consiglio stesso, il Presidente di Sezione e il Vicepresidente di Sezione.”;
-    Art. 14, quinto comma, cancellare l’intero comma, ovvero la frase “Le Sezioni costituite, superando il numero di trenta soci, devono eleggere un Consiglio composto da tre a cinque componenti; il Consiglio di Sezione resta in carica anche se il numero dei Soci nel corso del mandato scende al di sotto del numero minimo.”;
-    Art. 14, sesto comma, cancellare la frase “Nelle Sezioni che eleggono un Consiglio, il Presidente e il Vicepresidente vengono eletti in seno al consiglio stesso.”;
-    Art. 14, decimo comma, dopo le prime due parole “Le Sezioni” aggiungere la frase “non possono contrarre debiti;”; inoltre dopo la frase “e di inviarne copia” sostituire la frase “alla Presidenza.” con la frase “digitale, e copia cartacea  sottoscritta dal Consiglio di Sezione, entro il 31 gennaio alla Sede Centrale. Alla Sede Centrale le Sezioni hanno altresì l’obbligo di inviare il verbale di elezione del Consiglio di Sezione, il verbale di nomina di Presidente di Sezione e di Vicepresidente di Sezione, e qualsiasi altro documento richiesto dal Presidente o dal Consiglio Direttivo.
La creazione di gadgets o di organi di comunicazione (sito web, blog, facebook, rivista, ecc.) diversi da quelli gestiti direttamente dalla Sede Centrale, deve essere autorizzata dal Consiglio Direttivo.”;
-    Art. 15, primo comma, dopo le parole “Consiglio Direttivo” cancellare la parola “Regionale”.

Siracusa 20 settembre 2013                              

Il Presidente
Fabio Morreale

Старик, бедняга, так на меня посмотрел.

Передайте его мне, сказала Элен, протягивая руки.

Ларик замолчал, речитатив подхватил один из участников.

Она располагалась в виду Андроса, крупнейшего из Багамских островов, и если вам нравилось обилие воды "Барокко" вокруг вас так же, как и мне, то вы нашли бы панораму мирной и более чем привлекательной.

Огонь "Новогодние украшения" вывел из строя аккумулятор и электропроводку, прожег дыру в приборном щитке.

Ибал даже не знает, что я уже в пути.

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Aprile 2014 09:34