Notice
Problemi e richieste per la riserva di Cavagrande Stampa
Scritto da Fabio Morreale   
Lunedì 11 Maggio 2015 08:53
Share

20150511 02 cgrandeIn un momento in cui pare che il problema più importante della riserva naturale di Cavagrande sia la riapertura dell'area centrale, chiusa un anno fa per il rischio crolli causato da un ingente incendio, vi invitiamo alla lettura di una nota che alcune associazioni, tra cui Natura Sicula, hanno inviato agli Enti regionali e locali preposti alla gestione e valorizzazione dell'area protetta. In particolare si evidenziano una serie di priorità, tra cui la redazione e attuazione del Piano di Gestione della zona A e del Piano di Fruizione della zona B, per stabilire con un progetto organico quali interventi potranno essere autorizzati e quali no.

Nota di Lettura <

Fabio Morreale

20150511 02 cgrande

20150511 01 cgrande

Ultimo aggiornamento Martedì 12 Maggio 2015 05:44