Notice
Punta Izzo libera, mettici la firma Stampa
Martedì 13 Dicembre 2016 19:56
Share

20161213 puntaizzoAi cittadini di Augusta hanno sottratto anche il mare. Da un lato il polo industriale, dall'altro un'area militare. Quest'ultima, sita a Punta Izzo, non viene più utilizzata per esercitazioni militari da almeno 20 anni, ma continua a essere presidiata per impedire la libera fruizione e la balneazione. Natura Sicula, aderendo al Coordinamento per la smilitarizzazione e la tutela di Punta Izzo, chiede che questo pregevole tratto di costa, ricco di natura, paesaggio, archeologia e storia, venga restituito ai suoi cittadini.

Firma la petizione https://www.change.org/p/smilitarizzazione-bonifica-e-tutela-di-punta-izzo-augusta-sr