Notice
Convocazione seduta straordinaria Assemblea Generale dei Soci Stampa
Lunedì 27 Febbraio 2017 22:26
Share

Ai Sigg. Soci
Loro sedi

La S.V. è invitata a partecipare alla seduta straordinaria dell’Assemblea Generale dei Soci che si terrà a Siracusa in piazza S. Lucia 24/B-C in prima convocazione martedì 14 marzo 2017 ore 13:30 e, nel caso non si raggiunga il numero legale, in seconda convocazione mercoledì 15 marzo ore 21:00 per discutere il seguente

ORDINE DEL GIORNO
1) Modifiche statutarie riguardanti gli artt. 5 (Anno sociale ed esercizio finanziario), 6 (Soci), 8 (Organi sociali), 9 (Incompatibilità), 10 (Assemblea Generale dei Soci), 11 (Consiglio Direttivo), 12 (Presidente), 14 (Sezioni), 15 (Scioglimento), 16 (Disposizioni legislative), e precisamente;
- Art. 5, quinto comma, dopo la parola “sola,” eliminare le parole “, anche per le Sezioni,”;
- Art. 6, secondo comma, primo punto, dopo la parola “accolta” cancellare le parole “dal Presidente di Sezione o”;
- Art. 6, secondo comma, secondo punto, dopo la parola “accolta“ cancellare le parole “dal Presidente di Sezione o”;
- Art. 6, secondo comma, terzo punto, dopo le parole “Consiglio Direttivo” cancellare quanto segue “, anche su proposta del Consiglio di Sezione,”;
- Art. 6, settimo comma, sostituire la frase “Il Socio che rinnova la propria adesione oltre due mesi dopo la data di scadenza ma entro il quarto mese, riacquista il proprio status; nel caso che lo stesso corrisponda la quota annuale oltre il quarto il secondo mese, il rinnovo verrà considerato nuova iscrizione con tutte le implicazioni riguardanti il diritto all’elettività e al voto.” con la frase “Chi rinnova la propria adesione oltre il secondo mese, verrà considerato un nuovo socio, con tutte le implicazioni riguardanti l’iscrizione, e il diritto all’elettività e al voto.”.
- Art. 8, primo comma, cancellare i righi “d) Assemblea dei Soci di Sezione, e) Consiglio di Sezione, f) Presidente di Sezione”;
- Art. 9, primo comma, dopo le parole “Consiglio Direttivo” cancellare le parole “e di Presidente di Sezione”;
- Art. 9, cancellare interamente il secondo e terzo comma;
- Art. 10, ottavo comma, sostituire le parole “votare a mezzo di servizio postale con le seguenti modalità: le schede elettorali devono essere recapitate ai Soci almeno venti giorni prima della data della votazione. Le schede di votazione restituite tramite posta devono essere inviate, salvo diversa indicazione del Consiglio Direttivo, alla sede centrale dell’Associazione e sono valide se recapitate entro la data di convocazione" con la frase “delegare altro socio in possesso dei requisiti di cui all’art. 6. Ogni socio non può essere titolare di più di tre deleghe da parte di altri soci, le deleghe debbono essere scritte e sono valide unicamente se firmate dal socio delegante.”;
- Art. 10, settimo comma, cancellare le parole “; non sono ammesse deleghe al voto”
- Art. 10 undicesimo comma, sostituire la parola “trenta” con “venti”, e la parola “Centrale” con “legale”;
- Art. 10, tredicesimo comma, dopo la seconda parola “convocazione” cancellare le parole “(almeno 24 ore dopo la prima)”;
- Art. 11, settimo comma, cancellare la parola “Regionale” riferita all’Assemblea dei Soci, e sostituire l’espressione “orienta l’attività delle Sezioni” con “orienta le attività”;
- Art. 11, nono comma, dopo la parola “Approva” cancellare la frase “l’istituzione delle nuove Sezioni, la chiusura o il commissariamento delle Sezioni non rispettose delle indicazioni e delle disposizioni del Consiglio Direttivo, la chiusura o il commissariamento delle Sezioni in caso di mancato o cattivo funzionamento,” e aggiungere, dopo le parole “Consiglio Direttivo”, la frase “Nomina delegati che operano a nome e per conto dell’associazione ai sensi del presente Statuto.”;
- Art. 12, quarto comma, sostituire l’espressione “soltanto al Vicepresidente o al Tesoriere” con “ad altro componente del Consiglio Direttivo”;
- Art. 12, ultimo comma, cancellare la frase “Ha facoltà di partecipare senza diritto di voto alle riunioni del Consiglio di Sezione.”.
- Art. 14, sostituire il testo dell’intero articolo con quello dell’art. successivo (15, Scioglimento);
- Artt. 15 e 16, modificare i numeri degli articoli rispettivamente in 14 e 15.
- in qualsiasi articolo appaia, sostituire “Assemblea Generale dei Soci” con “Assemblea dei Soci”.
Siracusa 26 febbraio 2017
Il Presidente
Fabio Morreale