Notice
Riempite con materiale di risulta le aiuole e rotonde al Largo Caduti del Terrorismo Stampa
Scritto da Andrea Buccheri & Fabio Fazzina   
Lunedì 24 Maggio 2010 21:38
Share

12_20100524Cari soci, desidero invitarvi alla lettura del comunicato stampa scritto e diffuso il 6  maggio scorso dai Consiglieri della Circoscrizione Tiche Buccheri e Fazzina in merito alle condizioni di aiuole e rotonde a Largo Caduti del Terrorismo, alla Pizzuta di Siracusa. Condividiamo questa battaglia di civiltà per la quale abbiamo fornito la nostra consulenza sugli aspetti agronomici, quelli tanto "sconosciuti" all'assessore comunale all'ambiente Alessandro Spadaro ma per la conoscenza dei quali (e non solo) viene profumatamente pagato.
Fabio Morreale


Siracusa. Sono trascorsi quattro mesi circa dalla denuncia sulle indecorose condizioni di Largo Caduti del Terrorismo e da allora nulla è cambiato. L’unica novità degna di nota è la sconcertante risposta dell’assessore Spadaro che si era affrettato a dichiarare che il cantiere non era ancora chiuso!
Affermare, infatti - come fatto un po’ incautamente dallo stesso Spadaro - che il materiale scaricato nella rotonda e nelle aiuole spartitraffico di Largo Caduti del Terrorismo rappresenta “….un primo strato che funge da drenaggio per la vegetazione…..su cui poi si applicherà uno strato di buona terra per motivi estetici, ma soprattutto funzionali alla crescita della vegetazione”, significa non avere compreso i termini del problema denunciato e fornire all’opinione pubblica informazioni tecniche non corrette. Sulla base delle più elementari e collaudate procedure agronomiche di drenaggio, scaricabili facilmente anche dai siti specializzati e come l’assessore Spadaro e gli esperti tecnici comunali dovrebbero conoscere, un buon drenaggio si realizza con strati distinti di ghiaia, ghiaietto e sabbia, su cui poi andrà applicato lo strato di terra! Non ci risulta che sassi, pezzi di intonaco, pezzi di mattone, ferro arrugginito, una forchetta (!) ed altro scarto edile possano essere annoverati fra i materiali più adatti o loro surrogati per un corretto drenaggio!
E’ opportuno, poi, informare l’assessore che gli esemplari di cactus e yucca presenti nello spartitraffico, sono stati messi a dimora da volenterosi privati cittadini che si sono sostituiti all’amministrazione comunale!
Vogliamo sperare che Largo Caduti del Terrorismo costituisca un semplice “incidente di percorso” e che la procedura di drenaggio – evocata dall’assessore Spadaro - sia stata correttamente seguita per la realizzazione di altre rotonde e aiuole spartitraffico della città, a cominciare, per esempio, da Largo G. Carnera.
O, forse, no?


Andrea Buccheri
Fabio Fazzina

image003

image004

image005

Да, конечно, "Дота скачать аи"они желают добра, но ведь понятно.

Нескольких приветливых слов и пары нежных взглядов будет довольно, чтобы довести сильную "Скачать звери для тебя"и страстную натуру до точки кипения.

Наконец они оба встали и вышли из комнаты.

Он "Выкройки сарафана скачать"встает на ноги, стягивает с себя рубашку, "Леон киллер скачать"только что бывшую белой, и улыбается.

Я не думаю, что следует так поступить.

Потом наклонился "Ольга громыко скачать профессия ведьма"ко мне, заглянув в глаза.