Notice
I BOSCHI DI BUCCHERI Stampa
Share

Fabio Morreale

I BOSCHI DI BUCCHERI

Regione Siciliana, Comune di Buccheri-Assessorato Agricoltura, Natura Sicula
I boschi di Buccheri

64 pagine, illustrazioni a colore e in b/n, 2008
Distribuito da Natura Sicula

Tra i comuni della provincia di Siracusa, Buccheri è tra quelli che possiede il maggior numero di boschi. In quasi due secoli, dal 1823 ad oggi, la superficie boschiva è passata da 300 a 1700 ettari, di cui 1000 di proprietà del Demanio Regionale (gestiti dall’Azienda Foreste Demaniali) e 700 di proprietà comunale e privata. Bosco Contessa, Bosco di S. Maria, Bosco Pisano e Bosco Frassino sono le aree più importanti di questo complesso boschivo. Solo il Pisano e parte di Frassino sono proprietà comunale, gli altri sono Demanio Regionale. Sotto l’aspetto strettamente forestale i boschi di Buccheri hanno subito nel tempo pesanti manomissioni e alterazioni. Nel passato per i tagli è prevalsa sempre la scelta economica su quella conservazionistica, per cui è stata prelevata una massa legnosa superiore al dovuto. Di recente nel Bosco Contessa e nel Bosco di S. Maria sono in corso lavori di rinaturalizzazione.